Quick Browse
Movies
TV shows
Music
Games
Applications
Anime
Other
Facebook
Advertising

Friends
Torrent Download
Movie4u
1337x.to
Torrent Downloads




Verified torrent City Reading [AudioBook Ita]Alessandro Baricco [TNTVillage]


    Seeders : 5      Leechers : 0

Trackers List

Tracker NameLast CheckStatusSeedersLeechers
udp://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce1 Year+success50
udp://tracker.openbittorrent.com:80/announce1 Year+success40




Torrent File Content (20 files)


Air and Alessandro Baricco - City Reading
     01 - Bird.mp3 -
10.07 MB

     02 - Prologo Per La Puttana Di Clos.mp3 -
3.67 MB

     03 - Se Vuoi Capire La Loro Storia.mp3 -
1.49 MB

     04 - Par Cobhan Ride.mp3 -
5.81 MB

     05 - Fanny Scivola Com Le Labbra.mp3 -
2.76 MB

     06 - Par Cobhan Alza Gli Occhi.mp3 -
1.92 MB

     07 - Young.mp3 -
3.57 MB

     08 - Affanculo.mp3 -
5.79 MB

     09 - Quelluomo Bara, Dice.mp3 -
2.25 MB

     10 - Finale.mp3 -
2.18 MB

     11 - Prologo.mp3 -
4.59 MB

     12 - Primo Giorno.mp3 -
5.03 MB

     13 - 11 Secondo Giorno.mp3 -
6.8 MB

     14 - 11 Terzo Giorno.mp3 -
7.66 MB

     15 - Lurlo.mp3 -
1.75 MB

     16 - Mondo Sparito.mp3 -
1.26 MB

     17 - 11 Quarto Giorno.mp3 -
5.97 MB

     18 - Macchie Di Sangue.mp3 -
1.67 MB

     19 - Musica.mp3 -
4.29 MB

     cdaircopertina.jpg -
26.79 KB



Description



City Reading [AudioBook Ita] Alessandro Baricco [TNTVillage]

.: Release Originale :.

[url]http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=39440[/url]

.: Introduzione :.

Fateci caso: uno non sa mai cosa sta facendo, mentre lo sta facendo.

Poi, dopo, magari lo capisce. Ma mentre è lì, nel bel mezzo della faccenda, è diverso: sa esattamente cosa deve fare, eppure non sa cosa sta facendo, se capite quello che voglio dire. Io ho fatto questo City Reading Project al Teatro Valle, per il Romaeuropa Festival, con un sacco di altre persone. C'era il palcoscenico, il sipario, tutte quelle cose lì. Era teatro? No, spero. E allora cos'era? Sapevamo esattamente quello che dovevamo fare, ma non sapevamo cosa stavamo facendo. L'idea era quella di leggere le pagine di City, in pubblico, ad alta voce. Non io: degli attori. Detto così è una cosa da niente. E invece è un gran casino. Il fatto è che gli attori, in genere, non leggono: recitano. E quello è un ottimo modo per ammazzare un testo. Allora l'idea era lavorare con loro per togliere di mezzo la recitazione e recuperare quel gesto elementare che è dare voce alla scrittura. Farla diventare suono: e volto, corpo presente, mani che si muovono, occhi, e tutto. Sono nati per far quello, gli attori: se solo la smettessero di recitare...

Insomma volevo cercare quella voce, quel modo di stare, quella bellezza, se capite cosa voglio dire. Ho scelto nove attori e poi ho preso sette storie da City. City è una specie di grande frigo dove ho messo da parte un sacco di storie per quando mi viene fame, la notte. Ha una struttura bizzarra, per cui non è difficile sfilare via le storie dal libro, senza che muoiano. Stanno su bene anche da sole. Tu apri il frigo e le sfili via. Amen. Così ho fatto. Poi ho portato le storie dove c'erano gli attori. Li ho fatti incontrare per così dire. Ci abbiamo lavorato su per un po' di tempo. Cercavamo quella bellezza, capite? Dovevo convincerli a raccontare...

Un'altra cosa. Facendo Totem avevo imparato quanto si può ottenere lavorando bene con la musica e con le luci, quando arrischi quello spettacolo minimo che è leggere in pubblico. Così anche per il City Reading Project, ho pensato di lavorare su quelle cose lì. Sono andato a cercarmi dei musicisti, e gente che sapesse mettere in scena, in qualche modo, quello spettacolo immobile che avevo in testa. Alla fine mi son trovato intorno due musicisti francesi, un compositore italiano, uno scenografo, una regista, una coreografa, un light designer. Un sacco di gente, vi dico. Un kolossal lo puoi fare anche da solo: ma quando hai in testa qualcosa di vertiginosamente essenziale, allora c'è bisogno di un sacco di gente per togliere di mezzo tutto quello che non vuoi. È così, giuro.

Il City Reading Project è andato in scena al Teatro Valle, per nove sere, nel novembre del 2002. Pubblico ogni tanto contento, ogni tanto irritato, ogni tanto smarrito. Come gente che si cerca, in un bosco, e si trova, poi si perde di nuovo, poi ripiglia a cercarsi. Una cosa così. Dato che si chiamava Project, non poteva finire lì. E infatti dopo mi son ritrovato a fare un disco con i due musicisti francesi, e a pensare a una tournée estiva con uno spettacolo abbastanza diverso, e a fare questo libro, che non è un libro, e allora cos'è?, questo è il bello, non si sa mai cosa si sta facendo, mentre lo si sta facendo.

Comunque qui si racconta quello spettacolo di Roma. Era fatto in tre serate, e troverete qui tre capitoli, uno per serata. Troverete i testi così come li ho sfilati via dal frigo di City, e così come li ho adattati perché reggessero il peso del palcoscenico (chi vuole, può andare a controllarsi gli originali, in City, e vedere cosa significa passare da scrittura a suono). Le foto raccontano un po' quello che è successo: il prima, il dopo, il durante. Volevamo fare un film, su tutta l'avventura. Piuttosto delle foto, ho pensato. Eccole qua.

Alessandro Baricco

.: Cover :.

http://img142.imageshack.us/img142/3322/cdaircopertina2cw.jpg


.: Crediti :.

Autore: Alessandro Baricco
Dimensione del file: 78 mb
Formato del file: MP3
Qualità: 192 kbit/s
Titolo: City Reading
Anno: 2003
Nazionalità: Italiana

Related torrents

Torrent NameAddedSizeSeedLeechHealth
1 Year+ - in Other1001.15 KB186
1 Year+ - in Other1.87 MB00
1 Year+ - in Other171.79 KB268
1 Year+ - in Other243.91 KB247
1 Year+ - in Other939.98 KB20

Comments (0 Comments)




Please login or create a FREE account to post comments

Latest Searches

| DC EC | poths n e p h i l i m sons of the fallen angels and woman giants aliens | elvis crying time | mide 064 natsume ayaharu jav censored | s04e02 drunk history | uel s | august ames joymii call | DC Comics Chronology Final Crisis Beyond Pack | breach 1080p 2007 | SisLovesMeLily Jordan |