Quick Browse
Movies
TV shows
Music
Games
Applications
Anime
Other

Donate and Support

Friends
Torrents.me
Torrent Download
Free Movies
1337x
RARBG
Torrent Downloads

Il.Sangue.Dei.Vinti.2008.iTALiAN.DVDRip.XviD-Republic.[ultimafrontiera]


    Seeders : 0      Leechers : 0
Hash :0F732C2230EC25A4292ABEEC19D5BA4604DFEAD4
Added :1 Year+ in Movies
Size :1.37 GB
Stream :Watch Full Movies Online @ Movie4u
Share :








Warning! Do not Download Torrents Without a VPN!
Your IP Address is .   And Location is
Your Internet Provider and Government can track your torrent Activity!  Hide your IP ADDRESS with a VPN!
We Strongly Recommend Using SpyOFF Torrent VPN to Anonymize your Torrenting. It's FREE For 15 Days!

Note :

Please Update (Trackers Info) Before Downloading Torrents to See Updated Seeders And Leechers for Batter Download Speed.

Trackers List

Tracker NameLast CheckStatusSeedersLeechers




Torrent File Content (2 files)


Il.Sangue.Dei.Vinti.2008.iTALiAN.DVDRip.XviD-Republic.avi
     Il.Sangue.Dei.Vinti.2008.iTALiAN.DVDRip.XviD-Republic.CD1.avi -
699.34 MB

     Il.Sangue.Dei.Vinti.2008.iTALiAN.DVDRip.XviD-Republic.CD2.avi -
700.56 MB



Description



http://i35.tinypic.com/23vevc8.jpg


http://img195.imageshack.us/img195/5679/ilsanguedeivinti0928162.jpg



http://i36.tinypic.com/2wlzn9f.jpg


Titolo originale: Il Sangue dei Vinti
Nazione: Italia
Anno: 2008
Genere: Drammatico
Durata: 108'
Regia: Michele Soavi

Produzione: Rai Fiction
Distribuzione: 01 Distribution
Data di uscita: Roma 2008 - 08 Maggio 2009 (cinema)


http://i34.tinypic.com/301n9ec.jpg


Michele Placido, Barbora Bobulova, Alessandro Preziosi, Daniela Giordano, Stefano Dionisi, Giovanna Ralli, Alina Nadelea, Philippe Leroy


http://i33.tinypic.com/2ldeeyr.jpg


Ispirato al controverso e famosissimo libro di Giampaolo Pansa, il film ripercorre la storia di una famiglia lacerata dalle divisioni politiche sul finire della seconda guerra mondiale: un figlio aggregato alle brigate partigiane e una figlia, invece, entrata a far parte della milizia della Repubblica di Salò. Tra ricostruzione storica e thriller politico, un viaggio estremo nelle contraddizioni del nostro passato.


http://i38.tinypic.com/2ihuvd2.jpg


Si comincia con una luce che irrompe simbolicamente nel buio e, ovviamente, nel corso della narrazione non mancano immagini ed estetica da orrore su celluloide, tra ritrovamenti di cadaveri e la fredda uccisione di un bambino tramite pistola.
Del resto, a trasporre sullo schermo "Il sangue dei vinti" di Giampaolo Pansa è il Michele Soavi autore di horror cult del calibro di "Deliria" e "La chiesa", che introduce il personaggio di Francesco Dogliani, interpretato con la solita professionalità da Michele Placido ed assente nel romanzo, il quale, a distanza di anni, inizia un doloroso viaggio nella memoria insieme alla giovane figlia della prostituta Costantina, vittima di morte violenta nel 1943 e con le fattezze di Barbora Bobulova. Viaggio nella memoria volto da un lato a chiarire una volta per tutte i contorni del giallo e dall'altro a scoprire che fine ha fatto Lucia, sorella repubblichina dell'uomo nei cui panni troviamo Alina Nedelea, presa dai partigiani e mai più ritrovata.
Da qui, con un buon cast che comprende anche Ana Caterina Morariu ("Il mio miglior nemico"), Alessandro Preziosi ("Vaniglia e cioccolato") ed i veterani Philippe Leroy ("Milano calibro 9") e Giovanna Ralli ("Il pranzo della domenica"), Soavi costruisce un pezzo di storia bellica su celluloide tutt'altro che politicamente schierato, mettendo in luce sia le malefatte naziste che i meno conosciuti crimini attuati dai partigiani, al solo fine di ricordare che, nonostante la differenza che si fa tra amici e nemici durante i conflitti, si tratta sempre e comunque di esseri umani.
E, con il consueto sfoggio di grande capacità tecnica, lo fa basandosi sullo script ben costruito da Dardano Sacchetti ("Lo squartatore di New York") e Massimo Sebastiani, difficilmente capace di annoiare ed al cui interno risultano innestate a dovere le lodevoli sequenze di scontro a fuoco, mentre tornano alla memoria sia "Rose rosse per il Führer" di Fernando Di Leo che "La passione di Giovanna D'Arco" di Carl Theodor Dreyer.
Fino ad originali titoli di coda in chiave musical e con il solo rischio di lasciare emergere a lungo andare il look di una fiction televisiva (d'altra parte, dopo lo sfruttamento in sala, il film finirà in tv diviso in due puntate).

La frase: "Non ci sarà nessuna pietà per i vinti, nessuna, è sempre stato così, lo ha scritto Sofocle duemila anni fa".


http://www.youtube.com/watch?v=3dpJMGcDHiw

Related torrents

Torrent NameAddedSizeSeedLeechHealth
1 Year+ - in Movies1.37 GB00
1 Year+ - in Movies1.37 GB1319
1 Year+ - in Movies4.33 GB131
1 Year+ - in Movies1.37 GB1784
1 Year+ - in Movies1.11 GB10

Comments (0 Comments)




Please login or create a FREE account to post comments

Latest Searches

| VideoPad | on everything dj khaled | This Channel | ezkeys player 1 1 1 | young thug 2 chainz wiz khalifa pnb rock gang up | let you go extended | ava dave | made wife watch | Rub Her Pussy Too Holly Michaels | shelly ann red rat |