Quick Browse
Movies
TV shows
Music
Games
Applications
Anime
Other
Facebook
Advertising

Friends
Torrent Download
Movie4u
1337x.to
Torrent Downloads




John Banville - Congetture su April - [Pdf Epub - Ita] - TNTvillage


    Seeders : 35      Leechers : 14

Trackers List

Tracker NameLast CheckStatusSeedersLeechers




Torrent File Content (2 files)


John Banville - Congetture su April
     John Banville - Congetture su April.epub -
288.77 KB

     John Banville - Congetture su April.pdf -
817.26 KB



Description



John Banville - Congetture su April - [Pdf Epub - Ita] [Tntvillage.Scambioetico]

CONGETTURE SU APRIL

John Banville




Cover

http://4.bp.blogspot.com/-xmoGjWNi9cI/ThyuhPjBkTI/AAAAAAAABJc/c5TOHE8FIYA/s1600/april.jpg





Dettagli

Autore: John Banville
Titolo: Congetture su April
Anno: 2010
Lingua: Ita
Genere: Narrativa
Dimensione del file: 1,08MB
Formato del file: Pdf, Epub



Contenuto

April Latimer, giovane medico di buona famiglia e dubbia reputazione, sembra svanita nel nulla: gli amici non la sentono da giorni, al lavoro la credono malata, nulla nel suo appartamento lascia presagire una partenza programmata. Nell'indifferenza generale, solo la sua amica Phoebe, figlia dell'anatomopatologo Quirke, sembra porsi delle domande, sorretta nella sua ostinazione da un brutto presentimento che le circostanze non fanno che incoraggiare. Troppe, infatti, le resistenze inaspettate, le zone d'ombra, l'imbarazzo contro cui si scontrano i suoi cauti tentativi di saperne di più: d'un tratto tutto appare più confuso e compromesso di quanto potesse immaginare, caliginoso e denso come la nebbia che incombe su Dublino, fredda e ostile come non mai negli ultimi scampoli d'inverno. Forse April non è quella che ha fatto credere di essere, né c’è da fidarsi della sua fin troppo rispettabile famiglia; anche all'interno del loro gruppo all'apparenza compatto – scopre Phoebe – c'erano segreti, intese, rivalità ben più profonde di quanto lei abbia mai sospettato. L'unico su cui contare è Quirke, reduce da un soggiorno in una clinica di riabilitazione per alcolisti e intenzionato a fare il padre come si deve, ma ancora vulnerabile alle più umane delle tentazioni: un'auto sportiva che non sa guidare, un whisky di troppo di tanto in tanto, per scaldarsi cuore e ossa, e, forse, un nuovo amore. Così, tra colpi di scena e rivelazioni dolorose, padre e figlia si sperimentano con timidezza in un inedito gioco di squadra – per una volta alleati, se non proprio famiglia – e si avviano insieme alla scoperta dell'impietosa verità.


[quote]
“L'irlandese è una lingua terribilmente obliqua – ha affermato Banville nel corso di un'intervista - non dice mai le cose direttamente, al contrario dell'inglese, una lingua pragmatica e tecnica, nata per dare ordini. L'irlandese vero e proprio è morto nel 1840, ma quella grammatica ci è rimasta nel sangue: l'essenza della letteratura irlandese sta nell'ambiguità”. È una “doppiezza” fatta di sfumature, un susseguirsi di atmosfere sfumate, di profili del carattere sfuggenti, amici della dissolvenza più che del nitore dei tratti. E nel genere del noir si sa bene che questo ingrediente regala suspense alla narrazione.
[/quote]



Autore

http://www.meloleggo.it/wp-content/uploads/2011/05/banville.jpg




Biografia

Lo scrittore irlandese John Banville è nato a Wexford in Irlanda nel 1945. Ha frequentato la Christian Brothers' School e il St Peter's College a Wexford. Dopo la scuola ha lavorato come impiegato alla Aer Lingus, cosa che gli ha permesso di viaggiare in Grecia e in Italia. Tra 1968-69 ha vissuto negli Stati Uniti; ritornato in Irlanda, è stato redattore dell'Irish Press, per poi essere promosso capo redattore. Il suo primo libro, Ling Lankin, una raccolta di racconti, è stato pubblicato nel 1970; sono seguiti i romanzi Nightspawn (1971) e Birchwood (1973). Con il romanzo biografico, Doctor Copernicus: A Novel (1976), dedicato all'astronomo polacco del XV secolo, egli ha vinto il James Tait Black Memorial Prize (per la fiction); questo libro è stato il primo di una serie in cui lo scrittore analizza le vite di eminenti scienziati e le scoperte scientifiche. Il secondo romanzo di tale serie, La notte di Keplero (1981), tratta dell'omonimo astronomo tedesco, e con esso Banville ha vinto il Guardian Fiction Prize. Il successivo, La lettera di Newton: un interludio (1982), narra la storia di uno scrittore, impegnato da anni nella stesura di una biografia di Isaac Newtonis.
La spiegazione dei fatti (1989), con cui ha vinto il Guinness Peat Aviation Book Award, Isola con fantasmi (1993) e Atena (1995) costituiscono la trilogia libera di romanzi narrati da Freddie Montgomery, un assassino recidivo. La caratterizzazione del personaggio principale del romanzo L'intoccabile (1997), Victor Maskell, è basata sullo storico dell'arte e spia del Kgb Anthony Blunt.
Dopo il fallimento dell'Irish Press nel 1995, è diventato redattore dell'Irish Times dal 1988 e poi è stato nominato redattore letterario per il periodo 1998-99. Quando l'Irish Times incontra difficoltà economiche, a Banville è offerta la possibilità di avere una buonuscita oppure di lavorare come redattore in una sezione speciale, ma lo scrittore preferisce andarsene.
La voce narrante in Eclisse (2000), è quella di Alexander Cleave, un attore in profonda crisi esistenziale che per ritrovarsi si rifugia da solo nella vecchia casa dei genitori. Ne L'invenzione del passato(2002), Banville continua alcune tematiche dell'Eclisse; Ritratti di Praga è una personale evocazione della magica città europea: racconta una Praga misteriosa e intrigante, da sempre covo di maghi, alchimisti e scrutatori di stelle. Nel 2005 esce Il mare, con cui lo scrittore ha guadagnato l’ambito Booker Prize, romanzo che narra la storia di uno storico dell'arte in fuga dai fantasmi di un lutto recente, il quale giunge nella località balneare che ha fatto da sfondo alle vacanze della sua infanzia.
Banville scrive anche con lo pseudonimo di Benjamin Black: il primo romanzo scritto sotto questo pseudonimo è Dove è sempre notte (2006), seguito da Un favore personale nel 2007, The Lemur nel 2008, Congetture su April nel 2010, e A Death in Summer nel 2011.
Del 2009 è il romanzo Teoria degli infiniti: una giornata d'estate in campagna, la villa nobiliare in declino con una fonte considerata sacra, la stazione dei treni poco lontana e la verde Irlanda tutt'intorno fanno da cornice alla storia di Adam, che forse sta morendo. Egli ha passato la vita a studiare l'infinito, e ora sta facendo i conti con la propria finitezza. Colpito da un ictus, è concentrato sui ricordi in una stanza in penombra al piano alto. E davanti gli sfilano famigliari e conoscenti.


[quote]
"Un talento quasi feroce nel leggere l'anima degli uomini." (Don DeLillo);
"Un maestro, la cui prosa regala un piacere continuo e quasi fisico." (Martin Amis);
"Banville è tra i romanzieri più eleganti e intelligenti di lingua inglese." (George Steiner).
[/quote]

Related torrents

Torrent NameAddedSizeSeedLeechHealth
1 Year+ - in Other6.6 MB417
1 Year+ - in Other8.63 MB496
1 Year+ - in Other4.71 MB00
1 Year+ - in Other17.02 MB5810
1 Year+ - in Other9 MB30

Comments (0 Comments)




Please login or create a FREE account to post comments

Latest Searches

| Gia Paige Proving My Sis is a Slut Over and Over | post Malone august 4 | Justice League Crisis on Two Earths 1080p BluRay x264 RARBG | Bruno Mars On Me | Managing for Happiness Games Tools and Practices to Motivate Any Team 2016 | Inception 2010 German DVDRip AC3 HOPE | OmniGraffle 7 3 1 | King Sn2 Ep8 Isabelle Toomey | Suicidal Tendencies suicidal for life | Sky s the limit b i g |