Quick Browse
Movies
TV shows
Music
Games
Applications
Anime
Other

Donate and Support

Friends
Torrents.me
Torrent Download
Free Movies
1337x
RARBG
Torrent Downloads

Mari Sandoz - Cavallo Pazzo [Pdf Epub Lit Rtf Mobi Txt - Ita][TNT Village]


    Seeders : 2      Leechers : 2

Warning! Do not Download Torrents Without a VPN!
Your IP Address is .   And Location is
Your Internet Provider and Government can track your torrent Activity!  Hide your IP ADDRESS with a VPN!
We Strongly Recommend Using SpyOFF Torrent VPN to Anonymize your Torrenting. It's FREE For 15 Days!

Note :

Please Update (Trackers Info) Before Downloading Torrents to See Updated Seeders And Leechers for Batter Download Speed.

Trackers List

Tracker NameLast CheckStatusSeedersLeechers




Torrent File Content (9 files)


Mari Sandoz - Cavallo Pazzo
     Cavallo Pazzo - Mari Sandoz.epub -
625.6 KB

     Cavallo Pazzo - Mari Sandoz.lit -
797.98 KB

     Cavallo Pazzo - Mari Sandoz.mobi -
1.04 MB

     Cavallo Pazzo - Mari Sandoz.pdf -
3.48 MB

     Cavallo Pazzo - Mari Sandoz.rtf -
1.39 MB

     Cavallo Pazzo - Mari Sandoz.txt -
1017.69 KB

     copertina.jpg -
582.95 KB

     cover.jpg -
294.62 KB

     metadata.opf -
1.45 KB



Description




MARI SANDOZ

CAVALLO PAZZO
lo strano uomo degli oglala


http://img443.imageshack.us/img443/608/cavpaz.jpg


http://img85.imageshack.us/img85/5425/dettagli.png

Autore: Mari Sandoz
Titolo: Cavallo Pazzo
Anno: 1942 (in Italia 1987)
Lingua:Italiano
Genere: Biografia
Dimensione Pack: 9,17 Mb
Formato del file: Pdf,Rtf,Txt,Epub,Mobi,Lit

http://img687.imageshack.us/img687/8100/tramaz.png




La vita di Cavallo Pazzo, il valoroso capo dei Sioux Oglala, che Mari Sandoz narra sulla scorta di documenti e testimonianze di prima mano, è in realtà la storia di un intero popolo che nella seconda metà dell'Ottocento viene sconfìtto e decimato barbaramente dagli invasori yankees.
Cavallo Pazzo è una delle figure leggendarie della resistenza pellerossa. Fin da giovane egli aderisce al partito dei "tradizionali", cioè di coloro che, avendo visto quali disastrose conseguenze porti il vivere troppo vicino ai bianchi, restano gelosamente attaccati alla loro terra e non solo continuano a osservare le antiche consuetudini civili e religiose, ma riesumano cariche e istituzioni del passato ritenute obsolete. Uomo religioso e guerriero valoroso, sempre in prima fila in ogni battaglia, diventa nel 1876 (l'anno delle due grandi vittorie sul Rose- bud e sul Little Big Horn) il capo supremo degli Oglala "ostili", cioè di quelli che vivono fuori delle riserve e combattono gli invasori. Ma proprio nell'autunno del 1876 inizia la controffensiva delle truppe federali per eliminare le ultime isole della resistenza indiana. Nel gennaio del 1877 Miles attacca Cavallo Pazzo, che d'astuzia riesce a evitare la battaglia. Tuttavia ormai gli è sempre più difficile convincere tutti quelli che gli sono rimasti fedeli e che sono sfiniti dai disagi e dagli stenti, a non andare nelle riserve. Nel maggio si arrende a Forte Robinson, impegnandosi a tutelare la sua gente. Ma il suo arrivo suscita gelosie fra gli altri Pellirosse e diffidenza fra i bianchi. Accusato di tramare una rivolta, accusa fittizia in quanto basata sul fraintendimento ad arte delle sue parole da parte di un interprete, il 5 settembre porta in salvo la moglie in una riserva vicina, quindi torna a Forte Robinson. Gli avevano assicurato che non gli avrebbero fatto alcun male. Quando si rende conto di aver messo piede nella prigione del forte, ha uno scatto e vorrebbe fuggire. Ma Piccolo Grande Uomo, un pellerossa, gli trattiene le braccia, e la guardia accorsa infierisce con la baionetta. Questo accade fra due ali di folla indiana. Avranno il permesso di assisterlo il vecchio padre e il cugino Tocca le Nuvole. Deposto sul pavimento di una squallida stanza, muore nell'ora in cui si muore, quando non è più notte e non è ancora mattina, dopo che in un soffio è giunto a dire: «Di' al popolo che non può più contare su di me...».


http://img638.imageshack.us/img638/7679/biogr.png


http://img828.imageshack.us/img828/3556/sandoz.jpg



Mari Sandoz


Mari Sandoz (1896-1966) storica e scrittrice, autrice del primo libro sul leggendario Tashunka Uitko (Cavallo Pazzo), uscito nel 1942 col titolo Lo strano uomo degli Oglala, ella ha da allora visto fioccare un'infinità di pubblicazioni ispirate al mito del guerriero Dakota.



Related torrents

Torrent NameAddedSizeSeedLeechHealth
1 Year+ - in Other17.24 MB514
7 months ago - in Other3.88 MB00
1 Year+ - in Other4.04 MB00
Verified torrent
1 Year+ - in Other8.06 MB122
1 Year+ - in Other3.06 MB00

Comments (0 Comments)




Please login or create a FREE account to post comments

Latest Searches

| Nubiles porn magic fingers | The Mule Border Run 2012 | The Smiths Meat Is Murder Mp3 1985 butchT | backroom casting Emma Leah | kiki 5 shades | punto di non ritorno reacher | sing 2002 | Young And Corrupt anal | Mofos Footjob and Pantyhose Play | TRAKTOR 1 2 7 |