Quick Browse
Movies
TV shows
Music
Games
Applications
Anime
Other
Facebook
Advertising

Friends
Torrent Download
Movie4u
1337x.to
Torrent Downloads




Verified torrent Overclocked - A History Of Violence [pcgame-Eng.Ita][Tntvillage]


    Seeders : 15      Leechers : 19

Trackers List

Tracker NameLast CheckStatusSeedersLeechers




Torrent File Content (1 file)


     Overclocked-A.History.of.Violence.[pcgame-Eng-Ita].iso -
6.76 GB



Description



Overclocked: A History Of Violence

http://img823.imageshack.us/img823/3629/coxg.jpg


data di uscita: 05 marzo 2009
Sviluppato da House of Tales
Pubblicato da Lighthouse Interactive
Distribuito da Blue Label Ent.
Genere: Avventura
Supporto: 1 DVD9
Lingua: Inglese - menu e sottotitoli in italiano


[url=http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=221303&view=findpost&p=12283027].: Click for More info on this torrent :.[/url]

.::.Recensione.::.

Questo è un ottimo periodo per le avventure grafiche, con molti titoli in arrivo (se ne parla poco, ma ce ne sono veramente tanti, fidatevi… magari gli dedichiamo uno speciale) con vecchi, grandi nomi che si riaffacciano al genere (Jane Jansen e il suo Gray Matter, o Bill Tiller con l’imminente A Vampyre Story per fare un paio di nomi) e con team di sviluppo di più recente formazione che vanno specializzandosi, proprio come avveniva nell’epoca d’oro del genere. Quest’ultimo è il caso degli House of Tale che, dopo il rodaggio fatto con The Mystery of the Druids, e l’affermazione avuta con The Moment of Silence, riescono a consacrarsi con questo loro ultimo lavoro, Overclocked, ponendosi tra le prime posizioni di un’ipotetica classifica dei migliori sviluppatori di avventure grafiche.
In realtà notavamo che si dibatte tanto sul lato narrativo dei videogiochi ma, nei discorsi su questo tema, difficilmente viene citato il genere che più di tutti fonda il suo fascino sulla narrazione, oltre che sulla risoluzione degli enigmi, ovviamente. Eppure a ben guardare le sperimentazioni migliori si sono avute proprio nelle avventure punta e clicca, dichiarate morte da più parti e a più riprese, ma riuscite a sopravvivere scavandosi una nicchia di mercato e rimanendo fuori dal grande giro dell’industria, dimostrando tra l’altro una vitalità non indifferente. Overclocked, in questo senso, appare paradigmatico. Uscito in sordina e quasi ignorato da pubblico e critica, quest’ultima spesso troppo dietro alle innovazioni tecnologiche piuttosto che alla sostanza dei videogiochi (un po’ di autocritica non fa mai male), riesce a coinvolgere e a tratti sconvolgere il giocatore grazie ad alcune eccellenti scelte -registiche-.

http://img824.imageshack.us/img824/9050/97490383.jpg
http://img251.imageshack.us/img251/769/83585171.jpg


Deliri di cinque menti instabili
Il gioco inizia con un filmato che rende subito tesa l’atmosfera: siamo a New York in un giorno di pioggia, una ragazza semi-nuda arriva a un incrocio e comincia a sparare facendo scappare tutti i passanti. Subito dopo ci ritroviamo in una stanza d’albergo alla guida del protagonista del gioco: David McNamara, uno psichiatra chiamato dal governo per cercare di capire cos’è successo a cinque adolescenti, tra i quali la ragazza del filmato iniziale, trovati a girare per la città in stato confusionale. McNamara, anch’egli con un passato tormentato alle spalle, che emergerà durante il corso del gioco, deve riuscire a scavare nell’inconscio dei pazienti, arrivando a svelare la trama oscura che si cela dietro il loro stato.
Non vi sveliamo più nulla sulla trama perché ogni parola extra potrebbe rovinarvi le numerose sorprese che contiene. Sappiate soltanto che la storia è divisa in cinque capitoli e che l’arco temporale va dall’11 al 16 Novembre, praticamente sei giorni di cui ogni giorno rappresenta un capitolo, a parte gli ultimi due che sono compresi in uno soltanto (quello conclusivo).

http://img695.imageshack.us/img695/5548/85747813.jpg
http://img840.imageshack.us/img840/3945/38921281.jpg


Quello di cui non possiamo non fare menzione sono i flashback, ovvero il fulcro dell’esperienza ludica. Quando parlavamo di “scavare nella mente dei pazienti”, intendevamo proprio entrarci dentro. La maggior parte del gioco, infatti, è composta da flashback causati da McNamara nei cinque ragazzi, usando il classico pendolo per ipnotizzarli, che, quando ricordano i fatti del loro passato che li hanno portati alla follia, chiamano il giocatore a viverli in prima persona. Ovvero, parlando più chiaramente, ogni flashback ci metterà alla guida del giovane esaminato dallo psichiatra e ci richiederà di far avanzare il ricordo. Come? Ma nel modo più consono a un’avventura grafica: risolvendo enigmi.

http://img820.imageshack.us/img820/9467/73720111.jpg
http://img641.imageshack.us/img641/8930/88901795.jpg


Immersione totale (senza bisogno della muta)
Se avete letto attentamente i paragrafi precedenti vi sarete resi conto che non ci troviamo di fronte a un’avventura standard. Per carità, lo stile di gioco è molto convenzionale, con un'interfaccia punta e clicca intuitiva e già ampiamente rodata: cliccando con il tasto sinistro del mouse su un punto interagibile, appare una rosa di possibili azioni tra cui scegliere (esaminare, usare, prendere e così via); nella parte bassa dello schermo c’è l’inventario, mentre in quella alta appaiono le descrizioni degli oggetti e i sottotitoli dei dialoghi (se abilitati). Anche i dialoghi sono gestiti in modo abbastanza convenzionale e richiedono al giocatore semplicemente di scegliere un argomento di conversazione fra quelli disponibili. Ma non fatevi ingannare, House of Tale ha scritto alcuni dei testi più belli letti e ascoltati in un videogame. Comunque, per ciò che riguarda la struttura di gioco, Overclocked non fa un passo in più in avanti dei titoli che lo hanno preceduto.
Lì dove invece eccelle è nella capacità di coinvolgere il giocatore dall’inizio fino alla fine, trascinandolo in una storia malata e appassionate, in cui ci si trova tanto più agganciati, quanto più si avanza scoprendo dettagli sull’accaduto. Ogni flashback svela qualcosa in più, ogni dialogo fornisce dettagli interessanti. Ci si trova spesso a non poter fare a meno di continuare a giocare, anche se sono le cinque di mattina, soltanto per infilare il pezzo di puzzle successivo, cercando di chiarire il quadro generale che va piano piano delineandosi. Sarà l’atmosfera malata (e un po’ depressa, siete avvertiti), saranno gli enigmi studiati in modo da integrarsi perfettamente nella trama, sarà la storia strutturata in modo da fornire i giusti dettagli per incuriosire senza rovinare mai la sorpresa della scoperta successiva e senza dire troppo sul quadro generale, sarà la musica ripetitiva ma adattissima per sottolineare l’atmosfera e coinvolgere maggiormente; insomma, saranno tutti questi fattori messi insieme, ma Overclocked permette di abbandonarlo soltanto quando lo si è finito.

http://img829.imageshack.us/img829/2787/47706588.jpg
http://img832.imageshack.us/img832/6619/69997807.jpg


Vogliamo essere coraggiosi, premiando un gioco arrivato sul mercato senza uno straccio di hype. Dateci retta: se non lo acquistate rischiate di perdere una delle avventure grafiche più belle degli ultimi anni. Overclocked merita di essere giocato soltanto per seguire l’ottima e profonda trama. Fateci più di un pensiero sopra.

Visit the YouTube link: [url=http://www.Youtube.com/watch?v=dasr_b1TJti]YouTube Link[/url]

Installazione:
1. montate o masterizzate il file immagine.
2. installate il gioco.
3. aprite l'unita virtuale su cui avete montato l'immagine ISO, andate nella cartella della cura, copiate i file launcher e ocd e incollateli nella directory di installazione del gioco sovrascrivendo quelli esistenti.


Il gioco è stato testato su windows XP SP3

Requisiti Minimi:
Processore: Intel Pentium 1.3 GHz o equivalente
RAM: 512 MB per Windows XP, 1 GB per Windows Vista
Scheda video: scheda 3D compatibile con le DirectX 9.0c e con i Pixel Shader 1.1
Sistema operativo: Windows XP / Vista
DirectX: 9.0c o superiori
Hard Disk: 5,0 GB

Requisiti Raccomandati
Processore: Intel Pentium 4 2.0 GHz o equivalente
RAM: 1 GB
Scheda video: scheda 3D compatibile con le DirectX 9.0c e con i Pixel Shader 2.0

Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/

Related torrents

Torrent NameAddedSizeSeedLeechHealth
17 days ago - in Games8.43 GB11
Last Month - in Games8.43 GB2345
11 months ago - in Games5.36 GB812
11 months ago - in Other5.36 GB12
1 Year+ - in Movies9.35 GB00

Comments (0 Comments)




Please login or create a FREE account to post comments

Latest Searches

| free down | webseeding illformed dblue glitch 2 v2 | BAHAR 3 | bbc dead air s01e01 cc dvdtv x264 ac3 576p mkv | king julien season 2 | aaron richards in the night | the weight 2000 | The great american baking show | Horny Father fucked daughter in law to fuck | o h krill |