Quick Browse
Movies
TV shows
Music
Games
Applications
Anime
Other
Facebook
Advertising

Friends
Torrent Download
Movie4u
1337x.to
Torrent Downloads




Verified torrent World In Conflict: Complete Edition [pcgame-multi5] [Tntvillage]


    Seeders : 13      Leechers : 5

Trackers List

Tracker NameLast CheckStatusSeedersLeechers
udp://tracker.openbittorrent.com:80/announce1 Year+success135
udp://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce1 Year+success134
udp://tracker.coppersurfer.tk:801 Year+success62
http://bigfoot1942.sektori.org:6969/announce1 Year+success00
http://torrent.gresille.org/announce1 Year+success00
udp://open.demonii.com:1337/announce1 Year+success00
udp://9.rarbg.com:2710/announce1 Year+success00
http://tracker.trackerfix.com/announce1 Year+success00
http://tracker.nwps.ws:6969/announce1 Year+success00




Torrent File Content (1 file)


     W0rld.in.C0nflict+S0viet.Assault[pcgame-multi5].iso -
7.39 GB



Description



World In Conflict: Complete Edition

http://img294.imageshack.us/img294/961/cozy.jpg


Genere: Strategico
Sviluppatore: Massive Entertainment
Produttore: Ubisoft
Lingua: Multi 5 completo (Francese-Inglese-Italiano-Spagnolo-Tedesco)
Data di uscita: 13 Marzo 2009
Supporto: 1 DVD9


[url=http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=221931&view=findpost&p=12287809].: Click for More info on this torrent :.[/url]

[url=http://translate.google.com/?hl=en&sl=auto&tl=en#].:COPY AND PASTE LINK HERE FOR TRANSLATION:.[/url]


.::.Recensione.::.

Malashenko è un pazzo fuori controllo. Il suo idealismo patriottico, tanto esaltante in principio, si è presto trasformato in ferocia e sete di sangue. Comanda le sue truppe e le guida in battaglia con furia, come se dall'esito di ogni scontro dipendessero le sorti di tutta la dannata guerra. Non vede l'orrore, la distruzione che ci circonda. In molti si stanno chiedendo se quanto stiamo facendo è giusto. Invadere gli Stati Uniti, combattere gli americani, occupare le loro città, scacciarli dalle loro case. Ci contrastano con ogni mezzo, piovono proiettili ovunque, in ogni momento. Il colonnello Orlovsky sembra più cauto, più assennato. Eppure non si risparmia in battaglia, comandando con determinata astuzia le sue truppe. Nessuno sembra intenzionato a fermarsi di fronte a nulla. È dunque questo che ci riserva il futuro? Un mondo in eterno conflitto?

http://img440.imageshack.us/img440/7492/53453532.jpg
http://a.imageshack.us/img440/8910/47019878.jpg


World in Conflict: Complete Edition è un gioco di strategia in tempo reale. È però un titolo speciale: si tratta di un pacchetto che include, come suggerisce il nome stesso, il primo episodio World in Conflict e la recente espansione Soviet Assault. Ma parlare di episodio non è corretto. Infatti Soviet Assault non prende le mosse da dove si conclude World in Conflict, né si tratta di un prequel. Tutt'altro: come ogni espansione che si rispetti aggiunge qualcosa al titolo originale, ma lo fa in un modo tutto suo. L'azione più macroscopica che compie è infatti ampliare notevolmente la campagna per giocatore singolo, aggiungendo come intuibile tutte le missioni dalla parte dell'Armata Rossa. Ma l'aggiunta avviene inframmezzando le missioni americane già esistenti.
Proprio così: Soviet Assault si intrufola all'interno della campagna come i veterani di World in Conflict la conoscono e la amplia. Nuove battaglie, nuovi personaggi, una nuova avvincente trama tutta da scoprire un combattimento dopo l'altro. A ciò si aggiungono nuove mappe multiplayer che però non mettono il giocatore in grado di affrontare le partite sui server per il gioco online. Infatti per poter accedere a queste partite e giocare senza spiacevoli interruzioni è necessario scaricare altre mappe dai server stessi automaticamente oppure manualmente dal sito di Massive Entertainment.

http://img405.imageshack.us/img405/783/88549736.jpg
http://img844.imageshack.us/img844/5589/85553369.jpg


Dato l'approccio non esattamente convenzionale di World in Conflict al gioco di strategia in tempo reale, la sua espansione Soviet Assault non poteva essere da meno. Ma ciò intuitivamente potrebbe provocare una spaccatura tra i giocatori. Da un lato chi non ha mai provato l'ebbrezza del gioco di strategia o desidera un'esperienza di gioco quasi cinematografica trova in World in Conflict: Complete Edition il gioco ideale. Non si tratta di un titolo difficile da giocare nonostante il suo approccio originale al genere e il tutorial è più che adeguato per trasformare il più docile agnellino tra le reclute in un capitano competente e determinato.
Dall'altro lato il veterano potrebbe interrogarsi sul senso di giocare nuovamente la campagna essendo certo di trovarne invariata metà. Se poi l'attività principale, come spesso accade per i giochi di questo genere, è il gioco online... la domanda sorge spontanea.
Spezziamo dunque una lancia a favore di World in Conflict: Complete Edition. Si tratta di un titolo davvero ben fatto. Chi conosce World in Conflict sa già cosa attendersi e a chi non lo conoscesse possiamo accennare dell'elevata qualità dell'immagine, della spettacolare resa degli effetti speciali, dell'astuzia nota come "punti di rifornimento" che eliminano la necessità di costruire strutture di qualsiasi genere. Gli ausili tattici, da non trascurare, consentono mediante l'accumulo di punti ottenuti con le uccisioni di far uso del supporto aereo, di artiglieria e di attacchi specializzati senza dover per forza avere le unità corrispondenti nel proprio schieramento.
Ovviamente non possiamo tacere riguardo la qualità della trama, i dialoghi ben doppiati in italiano, lo spessore dei personaggi. Questi sono realizzati tutti con grafica di buon livello e animati con la tecnologia "motion capture" che come noto sfrutta la "recitazione" di attori veri digitalizzandone i movimenti. Si tratta di un buon prodotto e secondo noi vale la pena di considerarne l'acquisto anche se si possiede già World in Conflict.

http://img832.imageshack.us/img832/8517/31601566.jpg
http://img411.imageshack.us/img411/9138/90361938.jpg


Terminata la modalità campagna, che al livello di difficoltà normale non rappresenta un particolare ostacolo essendo impegnativa solo a tratti, abbiamo provato a espandere la nostra esperienza nella modalità multigiocatore. Ovviamente abbiamo scelto un server con le nuove mappe sovietiche e abbiamo avuto anche la fortuna di incontrare giocatori competenti e pazienti a sufficienza da tollerare i nostri inevitabili errori e disponibili a darci alcune sommarie istruzioni. In questo aiuta molto il VOIP (Voice Over IP), perfettamente supportato da World in Conflict. Il giocatore con più esperienza e quindi destinato a dare gli ordini, farà bene a procurarsi un microfono: in questo modo dare gli ordini ai compagni di squadra è decisamente più facile. Nonostante il gioco offra un modo rapido e comodissimo per dare istruzioni, impartire ordini e comunicare in modo semplice e diretto, la possibilità di far sentire la propria voce è un bel vantaggio. Meglio ancora se, come in un esercito vero, i compagni di squadra eseguono gli ordini senza discutere. La differenza si vede subito: si passa dall'inanellare una sconfitta eclatante dietro l'altra al vincere nettamente avendo sbilanciato e sorpreso gli avversari.

http://img255.imageshack.us/img255/5664/66216495.jpg
http://img837.imageshack.us/img837/3634/12295339.jpg


Purtroppo in World in Conflict: Complete Edition si trovano gli stessi limiti e problemi che abbiamo riscontrato a suo tempo in World in Conflict. Si tratta di difetti di minore entità che non guastano in modo significativo l'esperienza di gioco e sui quali è facile chiudere un occhio. Si va da alcuni problemi di audio durante le bellissime sequenze narrate che ci fanno dimenticare che il gioco ha bisogno di caricare i dati anche lui, fino a qualche difettuccio nel doppiaggio durante le sequenze animate. In particolare poi siamo rimasti vittime del noto bug del DirectX 10: il livello tecnico di questo gioco ci permette di scegliere se utilizzare il rendering DirectX 9 oppure il 10. A quanto pare quest'ultimo ha poca simpatia per i driver Nvidia 18x e provoca congelamenti casuali del gioco. Grazie al forum di Massive Entertainment abbiamo immediatamente aggirato il problema, disattivando però il rendering avanzato del DirectX 10. Quando infuria la battaglia non ci si fa molto caso, però duole che il problema giaccia irrisolto proprio per l'elevata qualità grafica del gioco.
Ben valutati i pro e i contro di World in Conflict: Complete Edition non possiamo che consigliare l'acquisto. Il rapporto tra prezzo e qualità ci pare giusto anche se onestamente i giocatori veterani potrebbero sentirsi un po' penalizzati. Ma sia l'esperienza di gioco che attende il giocatore singolo con la campagna sia quella sui server online secondo noi valgono la pena.

Visit the YouTube link: [url=http://www.Youtube.com/watch?v=cQt4Js2u7uw]YouTube Link[/url]

Installazione:
Montate o masterizzate il file immagine. Installate il gioco. quando installate soviet assault inserite il S/N 6DIE-UDIE-MDIE-6DIE-BDIE (nella iso ce ne sono altri) e buon divertimento


Il gioco è stato testato su windows XP SP3

Requisiti di sistema:
Sistema Operativo: Windows XP SP2 / Windows Vista
CPU: Intel Pentium 4 2,2 GHz o superiore
RAM: 512 MB per Windows XP / 1 GB per Windows Vista
VGA: 128 MB di RAM (ATI Radeon 8500, 9200, Geforce 4 MX non supportate)
Spazio su hard disk: 8 GB

Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/

Related torrents

Torrent NameAddedSizeSeedLeechHealth
1 Year+ - in Other5.86 GB034
1 Year+ - in Other5.79 GB121
1 Year+ - in Other5.8 GB10
Verified torrent
1 Year+ - in Games5.8 GB4210
1 Year+ - in Games4.04 GB00

Comments (0 Comments)




Please login or create a FREE account to post comments

Latest Searches

| casual sex with a hot czech | how far will | Dhruva Telugu DESi SCR x264 AAC 700MB ZippyMovieZ E | fat pussy mom | Zombie wa k | idm free downloader crack | hi five q | a womans hands | Shifters Unbound 9 epub | moe oishi |